Artisti

PIERO PICCIONI

PIERO PICCIONI

Piero Piccioni nella sua carriera ha composto più di 300 commenti musicali, lavorando con i più grandi registi del cinema italiano. Senza dubbio, nella storia delle colonne sonore, il suo nome è legato al genere della Commedia, grazie al fortunato sodalizio artistico con Alberto Sordi e ai film di registi come Lina Wertmuller. Per Cinevox, tra i tanti titoli, infatti, ha realizzato "Il Presidente del Borgorosso Football Club" e "Mimì mettallurgico ferito nell'onore".

LINA WERTMULLER

LINA WERTMULLER

Nota per il suo inconfondibile e originale approccio alla regia e alla sceneggiatura, Lina Wertmuller da sempre pone particolare attenzione alle colonne sonore dei suoi film, spesso affidate a grandi maestri come Nino Rota e Piero Piccioni, a volte composte da lei stessa, in coppia con Lilli Greco. Lina Wertmuller è, occasionalmente, anche interprete, come nel caso del brano "Luna di Shangai".

IL REALE IMPERO BRITANNICO

Nel 1975, i Goblin Claudio Simonetti, Massimo Morante, Walter Martino e Fabio Pignatelli, oltre al cantante Tony Tartarini firmano la colonna sonora del film "Perché si uccidono", che vede anche la partecipazione di Edda Dell'Orso.

ARMANDO TROVAJOLI

ARMANDO TROVAJOLI

Oltre a rappresentare la musica e l'anima di Roma, Armando Trovajoli è stato un prolifico compositore di musica da film contribuendo di fatto ad accrescere il prestigio di questo genere. Ha collaborato con i grandi registi del cinema italiano: De Sica, Risi, Scola e, in particolare, Luigi Magni per il quale ha firmato le musiche di "Nell'anno del Signore".

ANDREA GUERRA

ANDREA GUERRA

Figlio del poeta, sceneggiatore, scrittore e pittore Tonino Guerra, è tra i più apprezzati autori italiani di musica per l'immagine, noto anche a livello internazionale. Significative, in ambito cinematografico, le sue collaborazioni con Ferzan Ozpetek e Gabriele Muccino. Firma le musiche di diverse popolari serie tv, come "I Cesaroni" e "Un medico in famiglia".

Ricerca

Nel corso degli anni, la Cinevox Record ha collaborato con i più celebri compositori di colonne sonore, oltre che con numerosi significativi artisti di musica jazz, world, pop e rock.