Artisti

GUIDO E MAURIZIO DE ANGELIS

GUIDO E MAURIZIO DE ANGELIS

Anche noti con il nome di Oliver Onions, i fratelli De Angelis arrangiano e compongono svariate colonne sonore nel cinema di genere italiano degli anni '70 e '80. La loro musica accompagna diverse pellicole comiche che hanno come protagonisti Bud Spencer e Terence Hill. Tra queste "Piedone lo sbirro" e "Piedone l'africano".

LEA MASSARI

LEA MASSARI

Attrice italiana particolarmente attiva negli anni '60 e '70 che recitato per autorevoli nomi del cinema italiano. La sua fama è legata in particolare al film "L'avventura" di Michelangelo Antonioni e "Cristo si è fermato ad Eboli" di Francesco Rosi per la cui interpretazione riceve il Nastro d'Argento. Ha interpretato alcuni brani del film "Mio padre monsignore" contenute nell'omonima colonna sonora.

FRANCO PIERSANTI

FRANCO PIERSANTI

 Il suo esordio è stato sostenuto da Nino Rota di cui Franco Piersanti è stato assistente.Tra i primi lavori per il cinema, le colonne sonore dei film di Nanni Moretti "Io sono un autarchico", "Ecce Bombo" e "Sogni d'oro". Grazie alla fortuna di questi film decolla anche la carriera del compositore romano che in breve tempo firma le musiche per i film di registi come Risi, D'Amelio e Bertolucci. La colonna sonora del film "Sogni d'oro" di Moretti è incisa su dischi Cinevox.

VALERIO FAGGIONI

Valerio Faggioni ha composto colonne sonore e singoli brani per diverse recenti produzioni italiane, tra cui il film Questi giorni di Giuseppe Piccioni, candidato al Leone d'oro nell'ambito della 73a Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia. Si è formato professionalmente a Londra, dove ha avuto esperienze in diversi ambiti della filiera musicale (discografia, istallazioni multimediali, colonne sonore di videogame). Ha tenuto seminari presso il conservatorio di Aarhus (Danimarca), lo IUAV di Venezia e il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Ha lavorato per i laboratori Dolby di San Francisco, contribuendo all’adozione del suono in surround da parte dei maggiori sviluppatori di videogiochi in Europa, incluso il best seller GTA: San Andreas

LEO CESARI

Figlio del pianista Umberto Cesari, inizia la sua carriera musicale come batterista. Collabora ai primi due album della band "Tiromancino", che contribuisce a fondare. Nella sua carriera solista rivisita il beat e il lounge, anche attraverso il rifacimento di alcuni grandi classici delle colonne sonore, come ad esempio "Metti una sera a cena" di Ennio Morricone.

Ricerca

Nel corso degli anni, la Cinevox Record ha collaborato con i più celebri compositori di colonne sonore, oltre che con numerosi significativi artisti di musica jazz, world, pop e rock.