Artisti

LEO CESARI

Figlio del pianista Umberto Cesari, inizia la sua carriera musicale come batterista. Collabora ai primi due album della band "Tiromancino", che contribuisce a fondare. Nella sua carriera solista rivisita il beat e il lounge, anche attraverso il rifacimento di alcuni grandi classici delle colonne sonore, come ad esempio "Metti una sera a cena" di Ennio Morricone.

LALO SCHIFRIN

LALO SCHIFRIN

Quattro volte vincitore di un Grammy Award e sei volte nominato all'Oscar, il compositore argentino Lalo Schifrin ha firmato numerosi classici della colonna sonora come ad esempio il tema di "Mission Impossible". Nel 1981 collabora con la regista Lilliana Cavani per le musiche del suo "La pelle".

ANGELO FRANCESCO LAVAGNINO

ANGELO FRANCESCO LAVAGNINO

Inizia la sua carriera come violinista. Compone musica da camera, sinfonica e sacra. Dalla fine degli anni '40 si dedica alla composizione di colonne sonore. Collabora con Orson Welles e con affermati registi italiani come Monicelli, Lizzani, Bragaglia, Steno. Si aggiudica il Nastro d'Argento per le colonne sonore di "Continente perduto" e "Vertigine bianca".

ROBERTO PREGADIO

ROBERTO PREGADIO

Noto principalmente per la sua partecipazione come direttore d'orchestra al programma "La corrida", trasmissione prima radiofonica e poi televisiva a cui prende parte dal 1968 al 1997. Negli anni '60 è pianista stabile per l'Orchestra di Musica Leggera della RAI. Compone diverse colonne sonore per il cinema di genere (film sentimentali, commedie) tra cui "Franco e Ciccio sul sentiero di guerra", prodotta dalla Cinevox Record.

RIZ ORTOLANI

RIZ ORTOLANI

Compositore e arrangiatore che si è diviso tra la musica leggera e il mondo delle colonne sonore. Anche Hollywood negli anni '60 ne subì il fascino grazie a "More", canzone dei titoli di testa del film "Mondo Cane" che gli è valsa una nomination all'Oscar. Per Cinevox, nel 1977, ha firmato le musiche per "La ragazza dal pigiama giallo" che contiene il brano dalle atmosfere disco "Look at her dancing" interpretata da Amanda Lear. Questa colonna sonora è oggi considerata una vera rarità ricercata da tutti i collezionisti di colonne sonore.

Ricerca

Nel corso degli anni, la Cinevox Record ha collaborato con i più celebri compositori di colonne sonore, oltre che con numerosi significativi artisti di musica jazz, world, pop e rock.